Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  
This text is replaced by the Flash movie.


Località - Mappe
Le mappe geografiche per Andalo, Molveno, Fai della paganella Spormaggiore e Cavedago
Appuntamenti
Teatri e concerti, Cinema e film, Eventi locali, Fiere e convergli, Arte e cultura, Percorsi culturali

MUSEI STORICI

La storia del Trentino è ricca di vicende e avvenimenti che hanno lasciato un'enorme eredità storica.
Esistono infatti molti musei che raccolgono ed espongono reperti storici; la maggior parte dei quali risalenti al periodo della Grande Guerra (1915-1918), che ha lasciato sul nostro territorio una serie di testimonianze come diari di soldati, giornali e articoli del tempo, armi, divise, vestiti e molti altri oggetti.
Nei musei regionali troviamo inoltre custoditi molti resti del periodo pre-romanico: il più antico è costituito da una piccola ascia in pietra verde levigata risalente al tardo Neolotico (III millennio a.C.), ma si possono vedere anche forme ceramiche, recipienti di bronzo, situle, macine a leva e utensili domestici.
Sul territorio trentino sono stati trovati anche alcuni insediamenti retici costruiti in prevalenza su alture o terrazzamenti che testimoniano come l'economia della popolazione variasse dalla caccia all'agricoltura e alla produzione del vino.
Circa a metà del I sec. a.C. il ciclo culturale retico si concluse a favore dei Romani che fondarono Tridentum allo scopo di controllare l'unico valico alpino attraverso il quale era possibile raggiungere la pianura Padana dal Brennero e difendere Verona che era già una città importante e sviluppata.
I rapporti della popolazione locale con i Romani furono molto pacifici, si pensa che ciò fosse dovuto al fatto che i due popoli avessero già iniziato ad avere i primi contatti nel II sec. a.C.; infatti, dall'analisi degli oggetti di prima necessità rinvenuti si può capire che venivano prodotti in officine locali dislocate su tutto il territorio.
In quest'ultimo periodo i musei regionali hanno iniziato ad avvalersi maggiormente di documenti epistolari e memorialistici al fine di poter non solo esporre ma anche interpretare al meglio la storia dei reperti e dei cimeli che custodiscono.
Il nostro portale mette in evidenza alcuni dei maggiori musei da visitare per passsare un'interessante pomeriggio avvolti nella magica atmosfera storica che ha caraterizzato la nostra regione sin dai tempi più antichi.

Questo sito è sviluppato da brentapaganella.com - p.iva 01779300225