Questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  
This text is replaced by the Flash movie.


Località - Mappe
Le mappe geografiche per Andalo, Molveno, Fai della paganella Spormaggiore e Cavedago
Appuntamenti
Teatri e concerti, Cinema e film, Eventi locali, Fiere e convergli, Arte e cultura, Percorsi culturali

I PICCOLI FRUTTI

Piccoli frutti del Trentino In un territorio aspro come quello del trentino la produzione agricola fatica a distinguersi per meriti quantitativi, non è restato quindi che puntare su risultati qualitativi.

I piccoli frutti sono l'emblema di questo tipo di filosofia, un prodotto che per sua stessa natura rende impossibile la produzione industriale, e che deve puntare l'attenzione sulla selezione e l'attenzione al prodotto stesso.
Va detto che si tratta di tipologie vegetali che ben si adattano ad alcune zone come i boschi dell'Altipiano di Pinè, la Valle dei Mocheni, e la Val di Cembra.
La diffusione di questo tipo di coltivazione si è sviluppato soprattutto negli ultimi decenni, partendo da un prodotto territorialmente molto diffuso ed apprezzato come le ciliege, ed al quale si sono aggiunti una serie di piccoli frutti che con il passare del tempo sono sempre più richiesti, sia per uso dolciario che per il consumo al dettaglio.

Come da tradizione trentina anche questo comparto produttivo si è sviluppato sul modello delle cooperative, permettendo in questo modo si fronteggiare gli elevati investimenti necessari e la specifica preparazione tecnica richiesta agli operatori.

I Piccoli Frutti prodotti in Trentino

Ciliegia le ciliegie in Trentino sono un prodotto tipico estremamente diffuso. Le varietà più frequenti sono la Bella Italia, il Durone Nero e le Secondine.
Fragola le fragole sono di pezzatura medio grande si tratta di frutti molto utilizzati soprattutto per cucina pasticceria la raccolta va da giugno a settembre
Fragolina altrimenti dette fragoline di bosco, la versione selvatica della fragola, molto più minuta nelle dimensioni, ma particolarmente dolce e ricca di gusto.Vengono raccolte nei mesi di luglio e agosto.
Lampone i lamponi sono frutti dal colore rosso rubino, profumo e sapore tipico, si presentano in forma consistente e leggermente allungata. Maturano tra giugno ed ottobre.
Mora Le more si presentano con colore violaceo tendente al nero, la varietà in commercio in Trentino, è particolarmente dolce e aromatica. Vengono raccolte tra giugno e settembre.
Mirtillo rosso i mirtilli rossi sono una varietà meno diffusa del mirtillo classico (nero) nascono anche spontanei nelle stesse condizioni ambientali del mirtillo nero (a quote tra i 1200mt ed i 1800mt) e vengono raccolti tra luglio ed ottobre.
Mirtillo nero la specie più diffusa di mirtilli si presenta con un colore viola intenso, gustosi, e carnosi. Anche questa varietà viene raccolta tra luglio a ottobre.
Ribes rosso il ribes si presenta in grappoli, la forma allungata di colore brillante, gusto acidulo, si può trovare da maggio a dicembre.
Ribes bianco anche questa specie di ribes si presenta in grappoli, di forma allungata, con un colore giallo brillante, gradevolmente acidulo, ed anch'esso si raccoglie fino a dicembre.

Oltre a questi, che sono i prodotti di più largo consumo troviamo in commercio anche piccoli frutti di specie meno note come josta, lampomora, uva spina e ribes nero.

Questo sito è sviluppato da brentapaganella.com - p.iva 01779300225